Lifters

Registrati e diventa utente di LIFTERS, il forum del Bodybuilding!
Lifters

Ultimi argomenti

» presentazione
Gio Apr 11, 2013 12:17 am Da sardu

» allenamento a casa?
Mar Mar 26, 2013 5:53 pm Da sardu

» Mi presento
Mar Mar 26, 2013 3:14 pm Da sardu

» MR10 si rinizia ...ma come?
Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

» ciao
Ven Feb 17, 2012 9:24 pm Da gareth66

» Hola
Dom Ott 02, 2011 5:55 pm Da Mr.Ripped

» sono molto giovane u.u
Dom Lug 31, 2011 11:26 pm Da Cobra85

» Ciao!
Gio Giu 02, 2011 2:04 pm Da nett

» Aumento massa
Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Mag 2017

LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

allenamento a casa?

Gio Mar 18, 2010 4:15 pm Da elisaro

ciao a tutti...purtroppo ho poco tempo per la palestra tra lavoro e il mio bimbo....secondo voi si può fare un allenamento almeno buono anche a casa? mia sorella mi ha consigliato di munirmi di attrezzi "di qualità" (lei mi ha detto di guardare su http://attrezzature-fitness.it/accessori_fitness_e_giochi.html). altri consigli?tipo quanto allenamento fare? quale attrezzo comprare?

MR10 si rinizia ...ma come?

Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

Ciao a tutti sono nuovo del forum,
mi alleno da circa 3 anni,anche se l'ultimo fatto molto male e con poca costanza ,adesso ho deciso di riniziare per bene.Ho 22 anni sono alto 1.76 e peso 62kg.
Sono fermo ormai da un mese e da lunedì vorrei riniziare per bene..
ecco quello che avevo pensato di fare per ricominciare:(ovviamente ipertrofia)
3 sedute settimanali

a.Petto / Spalle / tricipiti



[ Lettura completa ]
Aumento massa

Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Ciao a tutti, ho letto alcune discussioni legate allo sviluppo della massa, ma alcuni dubbi rimangono e li riassumo di seguito:

Ho capito che per sviluppare al meglio la massa (e comunque in generale) servono allenamento, riposo ed alimentazione, partendo da qui:

Allenamento: io mi alleno anche 5 volte a settimana da lunedì a venerdì, sabato e domenica vado a fare qualche chilometro di …

[ Lettura completa ]

I link amici di Lifters


    Credi in Dio?

    Condividere

    Sondaggio

    Credi in Dio?

    [ 1 ]
    20% [20%] 
    [ 4 ]
    80% [80%] 

    Totale dei voti: 5
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 12:54 am

    Sondaggio da un milione di dollari.
    Se volete potete anche argomentare rimanendo però su toni il più pacati e civili possibili. Tanto potremo scrivere anche 1000 pagine ma non potremo mettere daccordo tutti visto il tema molto "delicato"


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    stefanopunk

    Numero di messaggi : 808
    Età : 29
    Località : ragusa-milano
    Misure : LONG SKY.
    Reputazione : 18
    Punti : 704
    Data d'iscrizione : 20.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da stefanopunk il Mar Set 22, 2009 1:24 am

    premessa: most ci dobbiamo preoccupare?

    si ci credo.
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 1:26 am

    stefanopunk ha scritto:premessa: most ci dobbiamo preoccupare?

    si ci credo.

    Preoccupare di cosa? Laughing
    Dopo che Giacobbo ha parlato di fine dei pontefici,misteri sulla possibile venuta di dio sulla terra,fine della chiesa ecc,ecc,ecc.... mi è venuto in mente questo sondaggio Laughing

    Comunque vota.Ogni volta che c'è un sondaggio la gente risponde ma nessuno (o pochi) votano Laughing


    Ultima modifica di MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 1:31 am, modificato 1 volta


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    glutammico
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 776
    Reputazione : 20
    Punti : 404
    Data d'iscrizione : 12.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da glutammico il Mar Set 22, 2009 1:30 am

    No
    avatar
    stefanopunk

    Numero di messaggi : 808
    Età : 29
    Località : ragusa-milano
    Misure : LONG SKY.
    Reputazione : 18
    Punti : 704
    Data d'iscrizione : 20.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da stefanopunk il Mar Set 22, 2009 1:43 am

    domani specifico meglio perche è una cosa a cui un po tengo ma ora non ne ho voglia
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 1:54 am

    stefanopunk ha scritto:domani specifico meglio perche è una cosa a cui un po tengo ma ora non ne ho voglia

    Ok


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    dome_71

    Numero di messaggi : 260
    Età : 46
    Località : Ivrea
    Reputazione : 3
    Punti : 165
    Data d'iscrizione : 24.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da dome_71 il Mar Set 22, 2009 10:41 am

    Most ha visto Voyager ieri sera Very Happy !!!! preoccupato che nel 2012 possa ritornare il Messia e ci faccia a tutti in panaro tanto? Shocked
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 10:55 am

    dome_71 ha scritto:Most ha visto Voyager ieri sera Very Happy !!!! preoccupato che nel 2012 possa ritornare il Messia e ci faccia a tutti in panaro tanto? Shocked

    Da un punto di vista religioso ci potrebbero intortare in qualsiasi modo: siamo in un'epoca in cui la chiesa non ha più quel potere che aveva 300 o più anni fa,non intimorisce come in passato. Molta gente oggi è atea o agnostica e non si fa problemi a dirlo mentre 1000 anni fa per una cosa del genere ti uccidevano,venivi accusato di stregoneria e di avere contatti con il demonio se riuscivi a curare una malattia che per l'epoca era incurabile. Oggi la chiesa è marcia e corrotta fino alle radici (non che non fosse così anche in passato ma oggi le prove vengono insabbiate con più difficoltà,la gente si è fatta più intelligente). Una venuta di un presunto messia per "mettere le cose a posto" è un'ipotesi che dal punto di vista cristiano-religioso potrebbe anche verificarsi.
    Di certo io non ci credo minimamente ma qualcuno molto labile di mente (non è un'offesa) potrebbe rimanere impressionato e convincersi di certe cose.....


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    axel11
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2043
    Età : 28
    Località : Novara
    Reputazione : 31
    Punti : 1330
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da axel11 il Mar Set 22, 2009 11:56 am

    io non ci credo...dopo il commento di ieri su facebook penso che si era capito Laughing ..cmq appena ho 2 minuti riscrivo qui quello che avevo messo di la....


    _________________



    The assassin sleepwalker will catch you
    avatar
    dome_71

    Numero di messaggi : 260
    Età : 46
    Località : Ivrea
    Reputazione : 3
    Punti : 165
    Data d'iscrizione : 24.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da dome_71 il Mar Set 22, 2009 1:03 pm

    MOSTMUSCULAR ha scritto:
    dome_71 ha scritto:Most ha visto Voyager ieri sera Very Happy !!!! preoccupato che nel 2012 possa ritornare il Messia e ci faccia a tutti in panaro tanto? Shocked

    Da un punto di vista religioso ci potrebbero intortare in qualsiasi modo: siamo in un'epoca in cui la chiesa non ha più quel potere che aveva 300 o più anni fa,non intimorisce come in passato. Molta gente oggi è atea o agnostica e non si fa problemi a dirlo mentre 1000 anni fa per una cosa del genere ti uccidevano,venivi accusato di stregoneria e di avere contatti con il demonio se riuscivi a curare una malattia che per l'epoca era incurabile. Oggi la chiesa è marcia e corrotta fino alle radici (non che non fosse così anche in passato ma oggi le prove vengono insabbiate con più difficoltà,la gente si è fatta più intelligente). Una venuta di un presunto messia per "mettere le cose a posto" è un'ipotesi che dal punto di vista cristiano-religioso potrebbe anche verificarsi.
    Di certo io non ci credo minimamente ma qualcuno molto labile di mente (non è un'offesa) potrebbe rimanere impressionato e convincersi di certe cose.....

    Condivido quello che dici....e per rispondere alla domanda originale di questa discussione, diciamo che non sono ateo ma nemmeno troppo praticante.
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 2:11 pm

    Una cosa: molti credenti dicono che se non ci fosse la vita eterna dopo la morte non avebbe senso vivere la vita terrena: se tutto ciò che facciamo ha poi fine una volta morti non avrebbe senso.
    Io dico il contrario invece: se dopo la morte potremmo resuscitare e vivere in eterno che senso avrebbe vivere una vita terrena piena di dolori,sofferenza,preoccupazioni? Sarebbe meglio vivere direttamente in eterno.


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    dome_71

    Numero di messaggi : 260
    Età : 46
    Località : Ivrea
    Reputazione : 3
    Punti : 165
    Data d'iscrizione : 24.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da dome_71 il Mar Set 22, 2009 2:21 pm

    MOSTMUSCULAR ha scritto:Una cosa: molti credenti dicono che se non ci fosse la vita eterna dopo la morte non avebbe senso vivere la vita terrena: se tutto ciò che facciamo ha poi fine una volta morti non avrebbe senso.
    Io dico il contrario invece: se dopo la morte potremmo resuscitare e vivere in eterno che senso avrebbe vivere una vita terrena piena di dolori,sofferenza,preoccupazioni? Sarebbe meglio vivere direttamente in eterno.


    E no!!!! caro mio, la vita eterna te la devi guadagnare.....quindi soffri in questa vita e poi si vedrà Laughing
    avatar
    Gold's gym
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 426
    Età : 30
    Località : Lazio
    Misure : Chiedere a freespirit
    Reputazione : 8
    Punti : 262
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da Gold's gym il Mar Set 22, 2009 2:59 pm

    Si ci credo.Il discorso oggi è troppo politicizzato a mio avviso.Il fatto che coloro che siano i rappresentanti delle religione siano persone per bene o meno,non va ad infondare il messaggio di base.Ripeto,ognuno è libero di credere o meno a ciò,ma proprio non capisco perchè questa lapidazione mediatica debba essere fatta solo da noi occidentali.
    In India si fanno il bagno in quello schifoso Gange e credono fortemente alla loro religione.I protestanti sono legati alle loro credenze religiose.Nei Paesi Arabi la religione è una cosa che non devi toccare e non solo perchè c'è una dittatura teocratica.Insomma perchè tutti difendono il loro credo religioso,mentre solo noi ci sputiamo sopra?Perchè non ci concentriamo su quello che è il vero messaggio che la religione diffonde,al di la di Papi,vescovi,ecc.Ci sono un sacco di preti di paesini sperduti che credono fortemente nella Bibbia e dedicano la loro vita alla gente.Perchè sputare su tutto,anche dove non è marcio?Ci sono i preti pedofili?Certo.Ci sono anche i carabinieri corrotti,i medici che fanno aborti clandestini,ecc!Secondo me l'uomo deve abbassare un pò la testa e ritrovare una umiltà che ha perso da tempo,smettendo di mettere bocca in ogni dove e in ogni quando,che siano argomenti religiosi o meno.
    avatar
    Nosferatu

    Numero di messaggi : 393
    Età : 29
    Reputazione : 6
    Punti : 290
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da Nosferatu il Mar Set 22, 2009 3:16 pm

    No anche io!
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 3:16 pm

    dome_71 ha scritto:
    E no!!!! caro mio, la vita eterna te la devi guadagnare.....quindi soffri in questa vita e poi si vedrà Laughing

    E per quale motivo uno dovrebbe guadagnarsela? Dio non potrebbe evitare questo passaggio terreno? Mi pare solo un abile stratagemma ideato dalla chiesa per giustificare la vita come parte della loro dottrina.
    Le storie del peccato di Adamo ed Eva e simili non valgono perchè sappiamo bene che sono poco più che allegorie come quelle che scrive Dante nella sua Divina Commedia


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    axel11
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2043
    Età : 28
    Località : Novara
    Reputazione : 31
    Punti : 1330
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da axel11 il Mar Set 22, 2009 3:25 pm

    si..peccato però che poi questo tipo di religione porta ingiustizie a tutti..credenti e meno...il papa è contro il preservativo...sinceramente non me ne frega niente...la religione la maggior parte delle volte si oppone alla scienza...ma non è la religione che ci fa vivere....anzi..tantissime persone muoiono perchè credono in qualcosa che secondo me li illude solo....guarda miliaia di anni fa ..le crociate..da chi erano indete?? dai monaci,vescovi...bel concetto di religione..come mi chiedo perchè siamo proprio noi italiani gli stupidi che si devono subire il papa...tutti i soldi spesi per loro...umiltà sarebbe saper riconoscere la verità..e cioè che se uno crede veramente in un dio non c'è bisogno di tutta sta roba..si ferma un attimo a pregare dove vuole..non per forza in una chiesa..e se veramente esiste un dio ( ed è come dicono) non vorrebbe essere celebrato così..ma penso che preferirebbe che tutti i luoghi di culto fossero sfruttati meglio..come canili, centri di accolgienza per bambini e persone bisognose..e anche il denaro dato in beneficenza o speso per la chiesa ( butato via quindi) venisse usato per scopi più umani...come il prete che benedice le case..ma che senso ha? e poi ovviamente bisogna dare qualcosa ( di solito mia nonna da 10 euro) io non lo farei manco entrare dal cancello...aspettano solo quello fer tirare su del denaro...se fosse stato per me non sarei mai andato in chiesa..ma il prete da noi ci obbligava se no nn ci faceva fare la comunione e la cresima ...furbo eh.lui portava bambini e genitori in chiesa, le offerte salivano e lui ci guadagnava...infatti finita la cresima non ho mai più messo piede in una chiesa...funerali ancora meno..ah devi pure pagare per sposarti..bella roba la chiesa...


    _________________



    The assassin sleepwalker will catch you
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 3:27 pm

    Gold's gym ha scritto:Si ci credo.Il discorso oggi è troppo politicizzato a mio avviso.Il fatto che coloro che siano i rappresentanti delle religione siano persone per bene o meno,non va ad infondare il messaggio di base.Ripeto,ognuno è libero di credere o meno a ciò,ma proprio non capisco perchè questa lapidazione mediatica debba essere fatta solo da noi occidentali.
    In India si fanno il bagno in quello schifoso Gange e credono fortemente alla loro religione.I protestanti sono legati alle loro credenze religiose.Nei Paesi Arabi la religione è una cosa che non devi toccare e non solo perchè c'è una dittatura teocratica.Insomma perchè tutti difendono il loro credo religioso,mentre solo noi ci sputiamo sopra?Perchè non ci concentriamo su quello che è il vero messaggio che la religione diffonde,al di la di Papi,vescovi,ecc.Ci sono un sacco di preti di paesini sperduti che credono fortemente nella Bibbia e dedicano la loro vita alla gente.Perchè sputare su tutto,anche dove non è marcio?Ci sono i preti pedofili?Certo.Ci sono anche i carabinieri corrotti,i medici che fanno aborti clandestini,ecc!Secondo me l'uomo deve abbassare un pò la testa e ritrovare una umiltà che ha perso da tempo,smettendo di mettere bocca in ogni dove e in ogni quando,che siano argomenti religiosi o meno.

    Vedi il fatto è che in Italia c'è proprio la sede pontificia. Ovviamente ci sono preti corrotti come ci sono preti buoni e leali al loro credo (li conosco e li stimo moltissimo).
    Quello che mi fa arrabbiare è che il papa (che è il massimo esponente) predica bene e razzola male,vuole mettere il naso in faccende che non gli competono,sempre a contestare scelte dello stato (vedi eutanasia,aborto ecc...) per cercare di fare bella figura (colui che segue la bibbia e le scritture che dicono non uccidere ecc....). Io dico che su certe cose e in certi contesti nessuno dovrebbe esprimersi se non direttamente coinvolto. Quando leggevo sul giornale dell'eutanasia di Eluana,Terry Schiavo e sentivo il papa che diceva che questo è peccato mi veniva da ridere: cosa vuoi che ne sappia lui di come si sentono dei genitori che vedono la propria figlia immobile su un letto nel fiore degli anni per 30 anni o i famigliari di quelle persone che soffrono per colpa delle malattie,questo è speculazione su fatti molto gravi e delicati che riguardano altre persone.
    Quando il papa va in giro ricoperto d'oro o con macchine lussuose circondato da guardie del corpo,cecchini a predicare povertà e carità è letteralmente ridicolo. Un conto è se Berlusconi che bisogna pagare le tasse e poi lui è il primo ad evadere un conto è se il papa (messo lì per volere divino,che parla per conto di dio) predica povertà e poi è più ricco degli emiri arabi


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 3:37 pm

    axel11 ha scritto:si..peccato però che poi questo tipo di religione porta ingiustizie a tutti..credenti e meno...il papa è contro il preservativo...sinceramente non me ne frega niente...la religione la maggior parte delle volte si oppone alla scienza...ma non è la religione che ci fa vivere....anzi..tantissime persone muoiono perchè credono in qualcosa che secondo me li illude solo....guarda miliaia di anni fa ..le crociate..da chi erano indete?? dai monaci,vescovi...bel concetto di religione..come mi chiedo perchè siamo proprio noi italiani gli stupidi che si devono subire il papa...tutti i soldi spesi per loro...umiltà sarebbe saper riconoscere la verità..e cioè che se uno crede veramente in un dio non c'è bisogno di tutta sta roba..si ferma un attimo a pregare dove vuole..non per forza in una chiesa..e se veramente esiste un dio ( ed è come dicono) non vorrebbe essere celebrato così..ma penso che preferirebbe che tutti i luoghi di culto fossero sfruttati meglio..come canili, centri di accolgienza per bambini e persone bisognose..e anche il denaro dato in beneficenza o speso per la chiesa ( butato via quindi) venisse usato per scopi più umani...come il prete che benedice le case..ma che senso ha? e poi ovviamente bisogna dare qualcosa ( di solito mia nonna da 10 euro) io non lo farei manco entrare dal cancello...aspettano solo quello fer tirare su del denaro...se fosse stato per me non sarei mai andato in chiesa..ma il prete da noi ci obbligava se no nn ci faceva fare la comunione e la cresima ...furbo eh.lui portava bambini e genitori in chiesa, le offerte salivano e lui ci guadagnava...infatti finita la cresima non ho mai più messo piede in una chiesa...funerali ancora meno..ah devi pure pagare per sposarti..bella roba la chiesa...

    Però a parte i rappresentanti delle varie religioni che sono pur sempre uomini con i loro limiti e desideri,dei terroristi che uccidono nel nome del loro dio,di coloro che hanno dei pagani ecc...parlando proprio dell'esistenza di un dio (che sia quello cristiano,quello degli indù,allah) come entità da cui ha avuto origine tutto e che ci controlla,ci ha dato delle regole o comandamenti questo può esistere veramente?
    I vari dei delle varie religioni esistono o sono esistiti veramente o sono solo una creazione degli uomini per avere appiglio nei momenti di difficoltà,per spiegare cose che per loro sono inspiegabili?
    Una volta i fulmini erano opera di zeus o qualche altro dio dell'olimpo,ora sono un normale fenomeno metereologico. Una volta terremoti ed eruzioni vulcaniche erano provocati dall'ira di dio e in certi casi si riteneva necessario sacrificare esseri viventi per placare l'ira,ora si conoscono questi eventi naturali e gli si è data una spiegazione scientifica e razionale.
    Adesso quello che per ora non ci sappiamo spiegare è cosa c'è stato prima della nascita dell'universo,cosa c'è dopo la morte ecc... e la religione viene in nostro aiuto dicendo che tutto è stato creato da un dio,la vita eterna ecc....
    Quando si capirà cosa c'era prima del big bang e come si è formato lo spazio e la materia dell'universo sarà ancora necessario un dio per la spiegazione di tutto ciò?


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 3:43 pm

    Chiedo a coloro che credono in Dio e nella bibbia: credete alla storia del creazionismo,Adamo ed Eva,i sei giorni per costruire il mondo,le stelle,il sole e i pianeti,il seprente,la mela,il dolore del parto come punizione divina ecc....oppure credete nell'evoluzionismo?

    200 anni fa chi credeva nell'evoluzionismo veniva etichettato come eretico,pazzo e veniva allontanato dalla chiesa o peggio ucciso (e questo grazie alla chiesa) oggi invece ci sono studi e prove che ci assicurano che un'evoluzione dell'uomo c'è stata,che i primi esseri comparsi sulla terra erano molto piccoli e semplici,che la terra all'inizio era una palla infuocata che girava a velocità estremamente veloce....
    Chi crede al racconto della bibbia repelle l'idea dell'evoluzionismo e la etichetta come un'invenzione dell'uomo (e tutte le prove trovate una menzogna,una bufala) oppure pur credendo nell'evoluzionismo cerca di dare un significato alle parole della bibbia dicendo che la "scintilla" di vita è stata messa da un essere superiore?
    Perchè se i dinosauri sono esistiti come mai nella bibbia non se ne parla mai allora?


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    dome_71

    Numero di messaggi : 260
    Età : 46
    Località : Ivrea
    Reputazione : 3
    Punti : 165
    Data d'iscrizione : 24.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da dome_71 il Mar Set 22, 2009 3:51 pm

    MOSTMUSCULAR ha scritto:
    dome_71 ha scritto:
    E no!!!! caro mio, la vita eterna te la devi guadagnare.....quindi soffri in questa vita e poi si vedrà Laughing

    E per quale motivo uno dovrebbe guadagnarsela? Dio non potrebbe evitare questo passaggio terreno? Mi pare solo un abile stratagemma ideato dalla chiesa per giustificare la vita come parte della loro dottrina.
    Le storie del peccato di Adamo ed Eva e simili non valgono perchè sappiamo bene che sono poco più che allegorie come quelle che scrive Dante nella sua Divina Commedia

    Uff....questa è la terza volta che voglio inserire una risposta a ma non mi viene pubblicata.. mo ci riprovo per l'ultima volta..

    Dunque..la vita eterna deve essere conquistata, così ci viene detto dalla nascita, attraverso alcune semplici regole e attraverso la sofferenza. La sofferenza è lo stato che più ci avvicina a Dio, la sofferenza è il paragone alla Croce di Cristo che è morto per noi soffrendo..
    Se Dio ci evitasse questo passaggio terreno non potremmo vive appieno la vita eterna perchè non avremmo conosciuto la sofferenza e quindi è un passaggio obbligato.

    Questo è lo sconto che dobbiamo pagare a Eva per aver mangiato la mela!!! Shocked
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 4:02 pm

    dome_71 ha scritto:
    Uff....questa è la terza volta che voglio inserire una risposta a ma non mi viene pubblicata.. mo ci riprovo per l'ultima volta..

    Dunque..la vita eterna deve essere conquistata, così ci viene detto dalla nascita, attraverso alcune semplici regole e attraverso la sofferenza. La sofferenza è lo stato che più ci avvicina a Dio, la sofferenza è il paragone alla Croce di Cristo che è morto per noi soffrendo..
    Se Dio ci evitasse questo passaggio terreno non potremmo vive appieno la vita eterna perchè non avremmo conosciuto la sofferenza e quindi è un passaggio obbligato.

    Questo è lo sconto che dobbiamo pagare a Eva per aver mangiato la mela!!! Shocked

    Insomma per colpa di una devono pagare tutti... Laughing

    Ci viene detto dalla nascita ma da chi? Anche io posso iniziare a dire a tutti i bambini che sono immortale e ho dei poteri speciali e che se non mi danno 10 € al giorno provocherò sofferenza a loro e ai loro cari. I bambini sono molto labili proprio perchè non possono avere una visione completa della realtà. Chi ci dice certe cose è perchè probabilmente le ha sentite a suo valta da qualcun altro e così via fino a chi? Forse alla bibbia? Ma nella bibbia ci sono così tante imprecisioni,contraddizioni,storie irrealistiche che come si fa a crederci?

    Anche a me (e credo anche a voi) sin da piccolo mi è stato detto che c'era babbo natale,la befana... poi crescendo capisci che tutto ciò non esiste perchè un anziano con la barba bianca che passa dai camini o una vecchietta che vola nel cielo con una scopa non è una cosa ragionevole da credere. Un uomo che guarisce i malati,fa risorgere i morti,cammina sull'acqua invece è più credibile di babbo natale o la befana...


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    Gold's gym
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 426
    Età : 30
    Località : Lazio
    Misure : Chiedere a freespirit
    Reputazione : 8
    Punti : 262
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da Gold's gym il Mar Set 22, 2009 4:07 pm

    In Italia il discorso è che si deve sempre andare a vedere i cazzi del vicino!La Chiesa mette il naso in competenze scientifiche (vedi preservativo,ecc) mentre la scienza mette il naso in quelle religiose (che senso aveva analizzare le ferite alle mani di Padre Pio???).
    Io credo che non ci sia nulla di incredibile nella nostra religione.Migliaia di anni fa un uomo è esistito ed ha insegnato che il volersi bene,il fare del bene,dedicare la vita al prossimo,fa stare meglio noi e gli altri.In fondo anche Maometto parla di Gesù.Tutto ciò che è aggiuntivo è opera umana.
    Benedire la casa per la Pasqua ha un significato ben preciso nella Bibbia e sinceramente non conta se lo faccia il prete,il Papa o tu,se uno non ne concepisce il messaggio!
    Non guardate ciò che fa l'uomo,essere imperfetto per eccellenza,ma guardate ciò che hanno fatto migliaia di anni fa e che è scritto.Stop.
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 4:16 pm

    Dici che "Migliaia di anni fa un uomo è esistito ed ha insegnato che il volersi bene,il fare del bene,dedicare la vita al prossimo,fa stare meglio noi e gli altri" ma questo uomo era veramente il figlio di Dio? Ci voleva veramente uno così per insegnare il bene? Sul nostro pianeta esistono buoni e cattivi,assassini,stupratori o persone che aiutano chi è in difficoltà,chi ha bisogno e non perchè se non lo fanno vanno all'inferno ma semplicemente perchè sono persone buone che vogliono dare il loro aiuto a chi ne ha bisogno. La religione è una buona raccolta di precetti e principi sui quali basarsi per vivere in pace e fratellanza con gli altri ma se uno ha testa non ha bisogno dei dieci comandamenti o delle leggi di qualche altro profeta per capire che uccidere una persona,derubarla o stuprare una donna non è cosa buona.

    Poi tornando sul fatto del guardare ciò che è scritto: anche io adesso posso scrivere un libro in cui mi descrivo come un essere superiore e con dei superpoteri e prendo 50 persone daccordo con me per spargere questa parola. Magari tra 2000 anni celebreranno il grande most come una divinità e mi offriranno sacrifici ma io sono solo un uomo che fra 50-60 o più anni probabilmente morirà come tutti e non ho nessun tipo di potere.


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    dome_71

    Numero di messaggi : 260
    Età : 46
    Località : Ivrea
    Reputazione : 3
    Punti : 165
    Data d'iscrizione : 24.12.08

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da dome_71 il Mar Set 22, 2009 4:19 pm

    Gold's gym ha scritto:In Italia il discorso è che si deve sempre andare a vedere i cazzi del vicino!La Chiesa mette il naso in competenze scientifiche (vedi preservativo,ecc) mentre la scienza mette il naso in quelle religiose (che senso aveva analizzare le ferite alle mani di Padre Pio???).
    Io credo che non ci sia nulla di incredibile nella nostra religione.Migliaia di anni fa un uomo è esistito ed ha insegnato che il volersi bene,il fare del bene,dedicare la vita al prossimo,fa stare meglio noi e gli altri.In fondo anche Maometto parla di Gesù.Tutto ciò che è aggiuntivo è opera umana.
    Benedire la casa per la Pasqua ha un significato ben preciso nella Bibbia e sinceramente non conta se lo faccia il prete,il Papa o tu,se uno non ne concepisce il messaggio!
    Non guardate ciò che fa l'uomo,essere imperfetto per eccellenza,ma guardate ciò che hanno fatto migliaia di anni fa e che è scritto.Stop.

    Esattamente così...quell'uomo è esistito e si chiamava Gesù poi è stata montata tutta la storia. Da allora ci saranno stati altri Gesù ma nessuno li ha considerati e quindi sono rimasti anonimi. Giusto per buttare un sasso, in qualche punto darei ragione a quello che si racconta nel "Codice Da Vinci"...i vangeli sono un'invenzione della Chiesa costruiti a sua misura, i vangeli e le scritture contro corrente sono state bruciate o demonizzate e nascoste, vedi i vangeli gnostici, esistono ma cosa dicono? sono però non riconosciuti dalla nostra chiesa...
    Basta per oggi mi sono spremuto abbastanza le meningi, mi si è gonfiato il cervello Very Happy

    ...ma poi a noi di tutto ciò che ce ne frega? tanto il 21 dicembre 2012 vivremo tutti in pace..forse ci vedremo nella vita eterna?
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Mar Set 22, 2009 4:29 pm

    Esattamente così...quell'uomo è esistito e si chiamava Gesù poi è stata montata tutta la storia. Da allora ci saranno stati altri Gesù ma nessuno li ha considerati e quindi sono rimasti anonimi. Giusto per buttare un sasso, in qualche punto darei ragione a quello che si racconta nel "Codice Da Vinci"...i vangeli sono un'invenzione della Chiesa costruiti a sua misura, i vangeli e le scritture contro corrente sono state bruciate o demonizzate e nascoste, vedi i vangeli agnostici, esistono ma cosa dicono? nessuno o pochi sanno queloo che c'è scritto...

    Basta per oggi mi sono spremuto abbastanza le meningi, mi si è gonfiato il cervello Very Happy

    ...ma poi a noi di tutto ciò che ce ne frega? tanto il 21 dicembre 2012 vivremo tutti in pace..forse ci vedremo nella vita eterna?[/quote]


    Ma di Gesù ce ne sono tanti anche oggi: tutte quelle persone che si prodigano per fare del bene agli altri,quelli che hanno una profonda consapevolezza della vita e del mondo,quelli che cercano (ahimè invano) di far capire che siamo parte di un pianeta e non i padroni assoluti e dobbiamo imparare a rispettare le risorse che la Terra ci concede ma tutte queste persone non vengono considerate o vengono ritenute normali. Allora perchè su quel Gesù si è speculato così tanto fino a formare una religione? Forse all'epoca qualcuno ne voleva trarre molto guadagno ma poi evidentemente la cosa è un pò degenerata e ora le religioni hanno milioni di seguaci in tutto il mondo?
    I vari dei egiziani (Ra,Horus,Tot,Anubi...) sono spariti,nessuno ci crede più mentre a certi altri dei ancora la gente crede (ma ovviamente considera falsi gli dei degli altri popoli e veri solo i propri.....ragionamento ineccepibile....). Nel 2009 la gente dovrebbe imparare ad aprire un pò più gli occhi altrimenti tutti i passi in avanti che la tecnologia e la scienza ha fatto non hanno insegnato niente.

    Per il 21 dicembre 2012: sarà un venerdì e quel giorno probabilmente lavorerò (se avrò un lavoro) come tutti i venerdì precedenti,andrò in palestra,mangerò,mi vestirò e farò tutto quello che ho sempre fatto poi andrò a dormire e punterò la sveglia alle 7.30 per potermi alzare sabato mattina e andare a lavorare come ogni sabato. E il sabato mattina mi sveglierò consapevole che non è successo niente in quelle 24 ore di venerdì 21 dicembre 2012


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Credi in Dio?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven Mag 26, 2017 2:13 pm