Lifters

Registrati e diventa utente di LIFTERS, il forum del Bodybuilding!
Lifters

Ultimi argomenti

» presentazione
Gio Apr 11, 2013 12:17 am Da sardu

» allenamento a casa?
Mar Mar 26, 2013 5:53 pm Da sardu

» Mi presento
Mar Mar 26, 2013 3:14 pm Da sardu

» MR10 si rinizia ...ma come?
Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

» ciao
Ven Feb 17, 2012 9:24 pm Da gareth66

» Hola
Dom Ott 02, 2011 5:55 pm Da Mr.Ripped

» sono molto giovane u.u
Dom Lug 31, 2011 11:26 pm Da Cobra85

» Ciao!
Gio Giu 02, 2011 2:04 pm Da nett

» Aumento massa
Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Gennaio 2017

LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

allenamento a casa?

Gio Mar 18, 2010 4:15 pm Da elisaro

ciao a tutti...purtroppo ho poco tempo per la palestra tra lavoro e il mio bimbo....secondo voi si può fare un allenamento almeno buono anche a casa? mia sorella mi ha consigliato di munirmi di attrezzi "di qualità" (lei mi ha detto di guardare su http://attrezzature-fitness.it/accessori_fitness_e_giochi.html). altri consigli?tipo quanto allenamento fare? quale attrezzo comprare?

MR10 si rinizia ...ma come?

Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

Ciao a tutti sono nuovo del forum,
mi alleno da circa 3 anni,anche se l'ultimo fatto molto male e con poca costanza ,adesso ho deciso di riniziare per bene.Ho 22 anni sono alto 1.76 e peso 62kg.
Sono fermo ormai da un mese e da lunedì vorrei riniziare per bene..
ecco quello che avevo pensato di fare per ricominciare:(ovviamente ipertrofia)
3 sedute settimanali

a.Petto / Spalle / tricipiti



[ Lettura completa ]
Aumento massa

Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Ciao a tutti, ho letto alcune discussioni legate allo sviluppo della massa, ma alcuni dubbi rimangono e li riassumo di seguito:

Ho capito che per sviluppare al meglio la massa (e comunque in generale) servono allenamento, riposo ed alimentazione, partendo da qui:

Allenamento: io mi alleno anche 5 volte a settimana da lunedì a venerdì, sabato e domenica vado a fare qualche chilometro di …

[ Lettura completa ]

I link amici di Lifters


    Riscaldamento pregara

    Condividere

    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Tarantino il Mer Dic 17, 2008 12:50 pm

    Ragazzi, x domenica, avete idea di quale possa essere un buon riscaldamento x evitare di fare l'alzata o da stanco morto, o da freddo?

    marcoevfurn

    Numero di messaggi : 162
    Età : 29
    Località : Vicenza
    Reputazione : 3
    Punti : 37
    Data d'iscrizione : 07.12.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da marcoevfurn il Gio Dic 18, 2008 9:24 pm

    Piu' o meno usa il riscaldamento e la progressione che sei solito fare per testare un massimale.

    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Tarantino il Gio Dic 18, 2008 9:48 pm

    marcoevfurn ha scritto:Piu' o meno usa il riscaldamento e la progressione che sei solito fare per testare un massimale.


    Ma poi nn mi spompo se faccio un 3x3?

    Cioè, avrei creduto di più a flessioni o spinte molto leggere....o sbaglio?

    marcoevfurn

    Numero di messaggi : 162
    Età : 29
    Località : Vicenza
    Reputazione : 3
    Punti : 37
    Data d'iscrizione : 07.12.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da marcoevfurn il Ven Dic 19, 2008 12:59 am

    Devi anche abituarti ai carichi massimali.
    Se per esempio ti scaldi fino al 70% del massimale e poi parti in prima prova con il 90/95% quasi sicuramente non rendi bene. La prima prova deve anche essere in favore psicologico, deve essere bella fluida per darti la spinta mentale per quelle dopo.

    Io per i massimali di solito mi scaldo con: 5@40%; 3@50%,60%,70%; 1@80; 90%; 95%;100%
    In gara devi entrare con un alzata sicura, quindi intorno al 90/95%, quindi magari farei due/tre singole tra il 70 e l'85%. Inoltre se ci sono molti atleti e le pause tra le tue prove sono lunghe ci sta bene anche una singola leggera in mezzo per tenere ben caldi i muscoli. Ovviamente il tutto segue un riscaldamento generale precedente.
    Non ho esperienze in gare ma questo mi sembra un approccio abbastanza ragionato. Magari aspetta Zacros che ne sa sicuramente di più!

    Zacros
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 552
    Età : 35
    Località : Ferrara
    Misure : Na vota mi disseru ca jo sugnu scicchignu
    Reputazione : 21
    Punti : 248
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Zacros il Ven Dic 19, 2008 9:17 am

    Io seguirei il consiglio di Marco.In gara devi rendere al massimo,quindi dovresti fare quello che di solito usi come schema nel testare un massimale.Però tra una prova e l'altra non fare singole leggere.Comunque lo schema che ti ha dato Marco và bene e lo trovo sensato.Per il resto in bocca al lupo!!!!Ah domenica anch'io a Messina ho una gara di panca senza maglia lol!

    marcoevfurn

    Numero di messaggi : 162
    Età : 29
    Località : Vicenza
    Reputazione : 3
    Punti : 37
    Data d'iscrizione : 07.12.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da marcoevfurn il Ven Dic 19, 2008 6:57 pm

    Ma se per esempio dovessero passare anche 10 minuti o più tra le prove?
    Non si potrebbe rischiare di raffreddarsi con conseguenti cali di prestazione e rischio infortuni?

    Zacros
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 552
    Età : 35
    Località : Ferrara
    Misure : Na vota mi disseru ca jo sugnu scicchignu
    Reputazione : 21
    Punti : 248
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Zacros il Sab Dic 20, 2008 2:17 am

    Stai tranquillo e ricorda che in gara l'adrenalina non ti fà sentire nulla.Meglio non disperdere forze inutilmente

    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Tarantino il Sab Dic 20, 2008 12:08 pm

    Ok, quindi vada x il metodo indicato da Marco...anche se ho una fifa tremenda, xchè ci saranno animali da 200 in panca e io si e no ne alzo 130. What a Face

    cristianino79

    Numero di messaggi : 2
    Reputazione : 0
    Punti : 0
    Data d'iscrizione : 20.12.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da cristianino79 il Sab Dic 20, 2008 3:26 pm

    Ciao!!

    Ti dico la mia:

    Di solito ci si scalda come si fà in palestra per il massimale.

    E per essere + precisi ti dico come fare io:

    mettiamo che il mio ingresso è 100kg

    farei un 10-20 rep con un peso basso nel mio caso 40kg

    poi 6-8 rep con 60kg

    2 con 75-80

    1 con 90 e stop

    poi ovviamente è un discorso personale che varia da persona a persona, ma certo è che l'obbiettivo del riscaldamento è riscaldare il corpo e prepararsi per solelvare un carico massimale senza però bruciare troppe energie.

    Ciao

    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Tarantino il Sab Dic 20, 2008 3:35 pm

    cristianino79 ha scritto:Ciao!!

    Ti dico la mia:

    Di solito ci si scalda come si fà in palestra per il massimale.

    E per essere + precisi ti dico come fare io:

    mettiamo che il mio ingresso è 100kg

    farei un 10-20 rep con un peso basso nel mio caso 40kg

    poi 6-8 rep con 60kg

    2 con 75-80

    1 con 90 e stop

    poi ovviamente è un discorso personale che varia da persona a persona, ma certo è che l'obbiettivo del riscaldamento è riscaldare il corpo e prepararsi per solelvare un carico massimale senza però bruciare troppe energie.

    Ciao

    Grazie Cristanino x essere passato...cmq il metodo che mi hai indicato sembra buono, infatti io nn ero convinto di usare un 3x3 x scaldare xchè poi mi stressavo troppo e avrei compromesso l'alzata in gara.

    Credo che farò molte reps e carichi bassi, recuperi sui 2 minuti e poi vedo un pò come proseguire...anche xchè il peso che usano loro è diverso da quello che uso io in pal, che oltre ad essere il libbre, sicuramente sarà sfalsato x via delle piaste poco precise.

    cristianino79

    Numero di messaggi : 2
    Reputazione : 0
    Punti : 0
    Data d'iscrizione : 20.12.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da cristianino79 il Sab Dic 20, 2008 9:11 pm

    Per il recupero fai anceh + di 2 minuti non è un'allenamento ma una gara quindi prenditi tutto il tempo che ti serve per riposare.

    Ciao

    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Tarantino il Dom Dic 21, 2008 1:45 pm

    cristianino79 ha scritto:Per il recupero fai anceh + di 2 minuti non è un'allenamento ma una gara quindi prenditi tutto il tempo che ti serve per riposare.

    Ciao

    Benissimo, quindi recupero il più possibile, magari evitando di forzare troppo...



    Cmq ragà, ho una fifa tremenda!!! What a Face

    Mimmolì

    Numero di messaggi : 4
    Reputazione : 0
    Punti : 0
    Data d'iscrizione : 07.03.09

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Mimmolì il Gio Mar 12, 2009 3:29 am

    Tarantino ha scritto:
    cristianino79 ha scritto:Per il recupero fai anceh + di 2 minuti non è un'allenamento ma una gara quindi prenditi tutto il tempo che ti serve per riposare.

    Ciao

    Benissimo, quindi recupero il più possibile, magari evitando di forzare troppo...



    Cmq ragà, ho una fifa tremenda!!! What a Face

    Tienici aggiornato, facci sapere come è andata a finire ;-)

    glutammico
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 776
    Reputazione : 20
    Punti : 404
    Data d'iscrizione : 12.12.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da glutammico il Gio Mar 12, 2009 1:20 pm

    Mimmoli il thread e' di .....Dicembre Very Happy

    Gold's gym
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 426
    Età : 30
    Località : Lazio
    Misure : Chiedere a freespirit
    Reputazione : 8
    Punti : 262
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Gold's gym il Gio Mar 12, 2009 3:24 pm

    M'avete fatto leggere 2 pagine di 3d vecchio!Bannate mimmolì subitoooooo Twisted Evil Very Happy

    B/ J/ 4 /2

    Numero di messaggi : 39
    Reputazione : 1
    Punti : 47
    Data d'iscrizione : 01.04.09

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da B/ J/ 4 /2 il Gio Apr 02, 2009 2:50 pm

    Secondo me dipende anche molto da cosa si vuol riscaldare... Personalmente trovo il metodo di cristianino Più consono a scaldarsi per la panca, mentre quello di Marco lo trovo che calza a pennello per uno stacco....Poi come detto la cosa è individuale....

    Cmq per scaldare la schiena ho trovato molto utile anche eseguire GM (ovviamente leggeri) prima di iniziare con il riscaldamento specifico per lo stacco....

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Riscaldamento pregara

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:16 am


      La data/ora di oggi è Mer Gen 25, 2017 2:16 am