Lifters

Registrati e diventa utente di LIFTERS, il forum del Bodybuilding!
Lifters

Ultimi argomenti

» presentazione
Gio Apr 11, 2013 12:17 am Da sardu

» allenamento a casa?
Mar Mar 26, 2013 5:53 pm Da sardu

» Mi presento
Mar Mar 26, 2013 3:14 pm Da sardu

» MR10 si rinizia ...ma come?
Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

» ciao
Ven Feb 17, 2012 9:24 pm Da gareth66

» Hola
Dom Ott 02, 2011 5:55 pm Da Mr.Ripped

» sono molto giovane u.u
Dom Lug 31, 2011 11:26 pm Da Cobra85

» Ciao!
Gio Giu 02, 2011 2:04 pm Da nett

» Aumento massa
Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Gennaio 2017

LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

allenamento a casa?

Gio Mar 18, 2010 4:15 pm Da elisaro

ciao a tutti...purtroppo ho poco tempo per la palestra tra lavoro e il mio bimbo....secondo voi si può fare un allenamento almeno buono anche a casa? mia sorella mi ha consigliato di munirmi di attrezzi "di qualità" (lei mi ha detto di guardare su http://attrezzature-fitness.it/accessori_fitness_e_giochi.html). altri consigli?tipo quanto allenamento fare? quale attrezzo comprare?

MR10 si rinizia ...ma come?

Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

Ciao a tutti sono nuovo del forum,
mi alleno da circa 3 anni,anche se l'ultimo fatto molto male e con poca costanza ,adesso ho deciso di riniziare per bene.Ho 22 anni sono alto 1.76 e peso 62kg.
Sono fermo ormai da un mese e da lunedì vorrei riniziare per bene..
ecco quello che avevo pensato di fare per ricominciare:(ovviamente ipertrofia)
3 sedute settimanali

a.Petto / Spalle / tricipiti



[ Lettura completa ]
Aumento massa

Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Ciao a tutti, ho letto alcune discussioni legate allo sviluppo della massa, ma alcuni dubbi rimangono e li riassumo di seguito:

Ho capito che per sviluppare al meglio la massa (e comunque in generale) servono allenamento, riposo ed alimentazione, partendo da qui:

Allenamento: io mi alleno anche 5 volte a settimana da lunedì a venerdì, sabato e domenica vado a fare qualche chilometro di …

[ Lettura completa ]

I link amici di Lifters


    Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Condividere

    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Lun Lug 27, 2009 3:24 pm

    L'altro giorno è venuto fuori questo discorso in palestra: praticamente io stavo facendo la lat dietro con presa larga e sono venuti fuori i noti discorsi sul fatto che può creare problemi alle spalle perchè la posizione dell'omero non è naturale e che la lat in quella maniera può anche dare problemi alle vertebre cervicali in quanto quando la fai si tende a tenere il collo piegato in avanti.
    Passi per le spalle che oltre un certo peso possono anche dare fastidio ma sulle vertebre non avevo mai sentito niente. Le trazioni sul di dietro le ho fatte per anni poi ho dovuto sostituirle con quelle sul davanti perchè per via del peso sentivo le spalle che non apprezzavano il movimento. La lat dietro la faccio perchè riesco a sentire una contrazione maggiore con meno coinvolgimento dei bicipiti (anche se studi hanno dimostrato che il coinvolgimento muscolare è identico sia a fare la lat sul davanti che sul dietro) e alle spalle non ho mai sentito nessunissimo problema. Se un giorno inizieranno a darmi fastidio le spalle allora sostituirò l'esercizio ma sul fatto del collo e delle vertebre non mi capacito come possa causare problemi scratch


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    glutammico
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 776
    Reputazione : 20
    Punti : 404
    Data d'iscrizione : 12.12.08

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da glutammico il Lun Lug 27, 2009 3:45 pm

    piegato e' piegato, ma non vedo il problema. sei in trazione non in compressione.
    cmq a me dietro non piace, al massimo come ultimo esercizio, complementare, con carichi piu' bassi.

    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Lun Lug 27, 2009 3:48 pm

    glutammico ha scritto:piegato e' piegato, ma non vedo il problema. sei in trazione non in compressione.
    cmq a me dietro non piace, al massimo come ultimo esercizio, complementare, con carichi piu' bassi.

    Io la alterno alle trazioni per cambiare ogni tanto. Il peso in proporzione è minore con la lat che con le trazioni ma con la lat dietro mi viene più automatico avvicinare le scapole in fase di contrazione


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    glutammico
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 776
    Reputazione : 20
    Punti : 404
    Data d'iscrizione : 12.12.08

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da glutammico il Lun Lug 27, 2009 3:49 pm

    beh ma se sei forte, il peso e' cmq considerevole.

    PS: sono stato bannato dalla chat ahaha

    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Lun Lug 27, 2009 3:51 pm

    glutammico ha scritto:beh ma se sei forte, il peso e' cmq considerevole.

    Oltre un certo limite di peso preferisco di gran lunga la lat

    glutammico ha scritto:PS: sono stato bannato dalla chat ahaha

    Ho letto solo ora Exclamation


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    glutammico
    MODERATORE

    Numero di messaggi : 776
    Reputazione : 20
    Punti : 404
    Data d'iscrizione : 12.12.08

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da glutammico il Lun Lug 27, 2009 3:52 pm

    si paga sempre, quando si dice la verita' a voce alta. Exclamation

    Cobra85

    Numero di messaggi : 44
    Località : Italia
    Reputazione : 0
    Punti : 50
    Data d'iscrizione : 04.07.09

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da Cobra85 il Dom Ago 02, 2009 12:44 am

    La lat dietro, in molti hanno giurato guadagni di massa, ma data la sua pericolosità và ciclizzata e utilizzata, con carichi lontani da quelli submassimali.

    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da Tarantino il Lun Ago 03, 2009 7:06 pm

    Io non l'ho mai fatta...e dato che tengo a fare bb x più tempo possibile, non la farò mai.


    _________________
    http://forzearmate.forumattivo.com/portal.htm


    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Lun Ago 03, 2009 7:09 pm

    Tarantino ha scritto:Io non l'ho mai fatta...e dato che tengo a fare bb x più tempo possibile, non la farò mai.

    Quindi sei convinto che sia dannosa?


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    MrJo

    Numero di messaggi : 4
    Età : 28
    Località : Imola
    Reputazione : 0
    Punti : 2
    Data d'iscrizione : 17.12.08

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da MrJo il Lun Ago 03, 2009 8:54 pm

    Io preferisco la lat avanti in ogni caso la lat dietro la utilizzo sporadicamente in 2 modalità: serie stripping (es: 1x5-5-5-5-5) con carico basso, oppure serie normali con carico adeguato ma a mezzi colpi (massimo allungamento ma accorciamento incompleto fino alle orecchie) in modo da evitare movimenti dannosi. Cmq la utilizzo davvero poco, tipo 1 mesociclo nell'intera programmazione (stripping in definizione e mezzi colpi in massa) Wink

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Considerazioni sulla lat larga dietro la nuca

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 7:16 am


      La data/ora di oggi è Sab Gen 21, 2017 7:16 am