Lifters

Registrati e diventa utente di LIFTERS, il forum del Bodybuilding!
Lifters

Ultimi argomenti

» presentazione
Gio Apr 11, 2013 12:17 am Da sardu

» allenamento a casa?
Mar Mar 26, 2013 5:53 pm Da sardu

» Mi presento
Mar Mar 26, 2013 3:14 pm Da sardu

» MR10 si rinizia ...ma come?
Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

» ciao
Ven Feb 17, 2012 9:24 pm Da gareth66

» Hola
Dom Ott 02, 2011 5:55 pm Da Mr.Ripped

» sono molto giovane u.u
Dom Lug 31, 2011 11:26 pm Da Cobra85

» Ciao!
Gio Giu 02, 2011 2:04 pm Da nett

» Aumento massa
Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Mag 2017

LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

allenamento a casa?

Gio Mar 18, 2010 4:15 pm Da elisaro

ciao a tutti...purtroppo ho poco tempo per la palestra tra lavoro e il mio bimbo....secondo voi si può fare un allenamento almeno buono anche a casa? mia sorella mi ha consigliato di munirmi di attrezzi "di qualità" (lei mi ha detto di guardare su http://attrezzature-fitness.it/accessori_fitness_e_giochi.html). altri consigli?tipo quanto allenamento fare? quale attrezzo comprare?

MR10 si rinizia ...ma come?

Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

Ciao a tutti sono nuovo del forum,
mi alleno da circa 3 anni,anche se l'ultimo fatto molto male e con poca costanza ,adesso ho deciso di riniziare per bene.Ho 22 anni sono alto 1.76 e peso 62kg.
Sono fermo ormai da un mese e da lunedì vorrei riniziare per bene..
ecco quello che avevo pensato di fare per ricominciare:(ovviamente ipertrofia)
3 sedute settimanali

a.Petto / Spalle / tricipiti



[ Lettura completa ]
Aumento massa

Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Ciao a tutti, ho letto alcune discussioni legate allo sviluppo della massa, ma alcuni dubbi rimangono e li riassumo di seguito:

Ho capito che per sviluppare al meglio la massa (e comunque in generale) servono allenamento, riposo ed alimentazione, partendo da qui:

Allenamento: io mi alleno anche 5 volte a settimana da lunedì a venerdì, sabato e domenica vado a fare qualche chilometro di …

[ Lettura completa ]

I link amici di Lifters


    Alzate laterali

    Condividere
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Alzate laterali

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Sab Apr 18, 2009 5:15 pm

    Scrivo questa cosa che deriva da una mia esperienza per sapere se qualcuno di voi ha avuto gli stessi benefici che ho avuto io.
    Praticamente nel periodo che è andato da ottobre-novembre 2007 fino all'inizio dell'estate '08 ho cambiato modo di esecuzione delle alzate laterali in piedi. Ho puntato ad una tecnica più sporca e all'utilizzo di pesi più alti. La tecnica era più o meno così:
    dal minuto 1.10 però io le facevo in piedi e tenevo gli avambracci un pò meno flessi però ondeggiavo avanti e indietro come fa Cutler. In questo modo ho notato che oltre a crescere in maniera abbastanza elevata il peso usato nell'esercizio (ero arrivato a un 4x8 con mi pare 24 -26 kg a manubrio) i miei deltoidi laterali avevano acquistato parecchia massa e volume. Il problema sul lungo termine è stato che ovviamente la cuffia si era un pò sforzata e sono dovuto andarci cauto per un pò di tempo. Ora sono per forza di cose tornato ad alzate laterali meno sporche ma il pump,il lavoro muscolare e i benefici che sentivo con l'altra tecnica non sono minimamente paragonabili a quelli che sento con una tecnica più consona.
    L'integrità muscolo-tendinea prima di tutto quindi preferisco di gran lunga andare avanti con l'esecuzione attuale piuttosto che con quella di un anno fa. Però credo che per periodi più limitati di quelli che ho fatto io una tecnica più sporca e un peso più alto stimoli meglio i deltoidi laterali (ovvio bisogna comunque saperci fare perchè un errore può costare molto caro).
    Qualcuno di voi ha mai provato a sporcare (anche di parecchio) la tecnica di esecuzione in questo esercizio? Che feedback avete avuto?


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Re: Alzate laterali

    Messaggio Da Tarantino il Sab Apr 18, 2009 6:35 pm

    Io ho sempre preferito un lavoro lattacida, quindi lento e controllato, dove ad ogni rep sentivo le stelle...poi non avendo problemiai delts, non saprei dire cosa sia meglio o peggio...


    _________________
    http://forzearmate.forumattivo.com/portal.htm

    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Alzate laterali

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Sab Apr 18, 2009 6:44 pm

    Tarantino ha scritto:Io ho sempre preferito un lavoro lattacida, quindi lento e controllato, dove ad ogni rep sentivo le stelle...poi non avendo problemiai delts, non saprei dire cosa sia meglio o peggio...

    La sensazione che provo quando faccio lavoro lattacidico (tipo stripping) è totalmente diversa da quello che provavo quando facevo quel tipo di alzate laterali: con lo stripping e lavoro lattacidico il bruciore è assicurato mentre come facevo io il bruciore non lo sentivi ma quando arrivavi alla fine sentivi proprio il deltoide spompo. Potrei quasi dire che è la stessa differenza che si sente tra il fare un 4x20 di croci ai cavi e un 3x4 alla morte di panca: sensazioni differenti uno porta pump e bruciore l'altro porta spossatezza e senso di impotenza delle povere fibre muscolari torturate. Cosa sia meglio non saprei neanche io con esattezza (molto probabilmente un insieme dei due metodi magari con un pò di ciclizzazione è la scelta migliore)


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente
    avatar
    Tarantino
    WebMaster

    Numero di messaggi : 2215
    Età : 30
    Località : Taranto
    Misure : Non le sò, ma sono il più grosso, il più bello, il più dotato ed il più perfetto del forum!
    Reputazione : 22
    Punti : 1667
    Data d'iscrizione : 13.11.08

    Re: Alzate laterali

    Messaggio Da Tarantino il Sab Apr 18, 2009 6:59 pm

    Considerata la natura non fondamentale dell'esercizio, il fatto che si tratta delle spalle, che è il top per isolare ma anche x demolire o stondare il delts, credo che ballonzolare sia poco salubre...magari il cambio porta anche ad un miglioramento, ma alla fine....lo hai detto anche tu...la cuffia era diventata dolorante.


    Ultima modifica di Tarantino il Sab Apr 18, 2009 7:02 pm, modificato 1 volta
    avatar
    MOSTMUSCULAR
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 2575
    Reputazione : 60
    Punti : 2858
    Data d'iscrizione : 27.02.09

    Re: Alzate laterali

    Messaggio Da MOSTMUSCULAR il Sab Apr 18, 2009 7:01 pm

    Sì,purtroppo la spalla è molto delicata: articolazione,tendini,legamenti,muscoli sono facili da deteriorare se si esagera troppo in questi esercizi


    _________________


    Remember In ricordo del nostro idolo

    stefanopunk ha scritto:Certe volte sono costretto a usare TARANTINO per SODDISFARMI più velocemente

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Alzate laterali

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Mag 27, 2017 7:14 am