Lifters

Registrati e diventa utente di LIFTERS, il forum del Bodybuilding!
Lifters

Ultimi argomenti

» presentazione
Gio Apr 11, 2013 12:17 am Da sardu

» allenamento a casa?
Mar Mar 26, 2013 5:53 pm Da sardu

» Mi presento
Mar Mar 26, 2013 3:14 pm Da sardu

» MR10 si rinizia ...ma come?
Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

» ciao
Ven Feb 17, 2012 9:24 pm Da gareth66

» Hola
Dom Ott 02, 2011 5:55 pm Da Mr.Ripped

» sono molto giovane u.u
Dom Lug 31, 2011 11:26 pm Da Cobra85

» Ciao!
Gio Giu 02, 2011 2:04 pm Da nett

» Aumento massa
Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Marzo 2017

LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

allenamento a casa?

Gio Mar 18, 2010 4:15 pm Da elisaro

ciao a tutti...purtroppo ho poco tempo per la palestra tra lavoro e il mio bimbo....secondo voi si può fare un allenamento almeno buono anche a casa? mia sorella mi ha consigliato di munirmi di attrezzi "di qualità" (lei mi ha detto di guardare su http://attrezzature-fitness.it/accessori_fitness_e_giochi.html). altri consigli?tipo quanto allenamento fare? quale attrezzo comprare?

MR10 si rinizia ...ma come?

Ven Ago 31, 2012 5:49 pm Da MR10

Ciao a tutti sono nuovo del forum,
mi alleno da circa 3 anni,anche se l'ultimo fatto molto male e con poca costanza ,adesso ho deciso di riniziare per bene.Ho 22 anni sono alto 1.76 e peso 62kg.
Sono fermo ormai da un mese e da lunedì vorrei riniziare per bene..
ecco quello che avevo pensato di fare per ricominciare:(ovviamente ipertrofia)
3 sedute settimanali

a.Petto / Spalle / tricipiti



[ Lettura completa ]
Aumento massa

Lun Mag 23, 2011 12:03 pm Da Soan

Ciao a tutti, ho letto alcune discussioni legate allo sviluppo della massa, ma alcuni dubbi rimangono e li riassumo di seguito:

Ho capito che per sviluppare al meglio la massa (e comunque in generale) servono allenamento, riposo ed alimentazione, partendo da qui:

Allenamento: io mi alleno anche 5 volte a settimana da lunedì a venerdì, sabato e domenica vado a fare qualche chilometro di …

[ Lettura completa ]

I link amici di Lifters


    Come impostare una chetogenica

    Condividere
    avatar
    Zacros
    AMMINISTRATORE

    Numero di messaggi : 552
    Età : 35
    Località : Ferrara
    Misure : Na vota mi disseru ca jo sugnu scicchignu
    Reputazione : 21
    Punti : 248
    Data d'iscrizione : 15.11.08

    Come impostare una chetogenica

    Messaggio Da Zacros il Sab Nov 15, 2008 8:04 pm

    Vediamo come impostare in modo semplice una chetogenica con ricarica programmata.
    Questa che consiglio è molto semplice e poco fiscale.Almeno è come me lo sono impostata per me ed ho avuto ottimi risultati.

    La ckd (cyclical keto diet) come da titolo prevede una ricarica ciclica dopo 5-6 giorni di skd (standard keto diet)ipocalorica.La ricarica ha durata di 24-48 ore di chos.Quindi sotto ricarica si raddoppiano le kcal,si dimezzano le % di pro e fat a favore dei chos.

    Detto questo vediamo come impostare la cheto.

    Iniziamo calcolando le kcal.
    quindi peso corporeo per 33

    Esempio 70kg(peso corporeo)x 33= 2310kcal

    Ora ne leviamo il 20% e avremo 1848kcal

    Poichè in ipo mi piace arrotondare in difetto partiamo da 1800kcal.


    Queste 1800kcal le dobbiamo distribuire in Fat e Pro e la % preferibile sarebbe: 60% fat / 40% pro.Anche se magari in fasi di stallo è possibile invertire tali %,per cui: 60% pro / 40% fat.
    Oppure avere: 50% fat / 50% pro.
    Non scendere con i fat sotto il 40% per non avere problemi di diminuzione di testosterone.

    Detto ciò proseguiamo col nostro esempio,prendendo in esame la distribuzione 60% fat-40% pro:

    1800kcal x 0,60= 1080kcal fat
    1800kcal x 0,40= 720kcal pro

    Ora in genere sappiamo che:

    1g di pro forniscono 4kcal circa
    1g di fat forniscono 9kcal circa

    Detto ciò faremo:

    1080kcal(fat):9= 120gr di fat
    720kcal (pro):4= 180gr di pro

    Queste quantità le dividete per il numero di pasti che effettuerete durante la giornata.
    Consiglio per ogni pasto di assumere fonti di fats diversi privileggiando gli omega 3 ed evitando i trans e gli idrogenati.

    Spero di essere stato chiaro e di aiuto.Se avete domande,per quanto mi sarà possibile,spero di riuscire a rispondervi

      La data/ora di oggi è Dom Mar 26, 2017 12:12 pm